Top
 

Beauty tips anticellulite parte I°

Beauty tips anticellulite parte I°

“ Percepite anche voi nell’aria un sentore di primavera? “

Buongiorno Back2Yousers!

Percepite anche voi nell’aria un sentore di primavera? Eh si, a breve in un momento imprecisato sentiremo il tepore del sole sul viso, le rose profumeranno, gli uccellini pigoleranno tutt’attorno e avremo voglia di abbandonare i goffi cappotti e lasciarci andare alla libertà di tessuti leggeri e gonne corte.
Allarme! Codice rosso! Chiudete i boccaporti!
SBAM! Ci ricordiamo improvvisamente di quella cosuccia, la…. Pannicolpatia edemato-fibrosclerotica AKA cellulite AKA oddio siamo a Febbraio e Munch ci fa un baffo.
La cellulite questa sconosciuta, nascosta finora sotto denari e denari di lana ma le gambe piacciono di più ! Così diceva il trio Lescano e quindi forza Girlz, danza Haka, strabuzziamo gli occhi, digrigniamo i denti e attacchiamo! Questo davanti allo specchio del bagno, non sul divano la sera con il vostro lui. Ci teniamo a dirlo.
Non esistono cure miracolose per la cellulite ma il giocoforza lo fa la sinergia. Il nemico si sa va colpito da più fronti.
Qui a Back2you, microcircolo e ristagno linfatico sono argomenti noti.
Abbiamo iniziato sin da subito a studiare insieme ai medici i reali effetti del tessuto Innershape sui diversi punti del corpo, cosce e glutei inclusi. I test clinici sono chiari : il giro-coscia si accorcia, le gambe hanno un aspetto più salubre e la pelle risulta notevolmente più liscia e morbida. Ma per un effetto altrettanto “SBAM!” abbiamo raccolto 10 beauty tips per tutte noi per questa primavera ed oltre :

BEAUTY TIPS ANTICELLULITE PARTE I

1)Indossiamo i leggings B2Y almeno per 6 ore al giorno nel tempo libero, durante il sonno o come parte integrante del vostro outfit quotidiano. Inizialmente non rinunciate nemmeno ad un giorno, la costanza è fondamentale.

2)MUOVERSI MUOVERSI MUOVERSI. Praticare sport è conditio sine qua non nella lotta contro la cellulite. Cardiofitness, GAG, nuoto, basta scegliere. Praticando tre volte alla settimana e in combinazione con le altre accortezze, gli effetti non tarderanno ad arrivare. E per le nostre gambine inoltre mettiamo una X sopra la parola ascensore, si tratta solo di spendere qualche minuto in più, e cerchiamo di passeggiare a passo sostenuto 25-30 minuti ogni giorno.

3)La sera prima di andare a dormire abituiamoci a massaggiare le gambe con l’ausilio di una crema snellente o defaticante conservata in un luogo fresco, partendo dalle dita dei piedi, fino all’inguine, con movimenti lenti, leggeri e circolari. Fatene il vostro piccolo rito!

4)Aiutiamoci con gli integratori a base di piante officinali. Centella asiatica, betulla, estratto secco di ananas, spirea olmaria, marrubbio, papaya, pilosella, rusco, ippocastano, hamamelis virginiana, mirtillo, alcuni hanno un’azione drenante, altri risvegliano la circolazione.

5)Per chi già pratica yoga ma anche per i principianti esistono moltissime Asana (posizioni) estremamente valide per l’attivazione del microcircolo come ad esempio Sarvangasana o Viparita Karani che sono posizioni rovesciate in cui gli arti inferiori stanno in alto, ma ne esistono moltissime altre da sperimentare.
Almeno per un primo periodo, affidiamoci ad un valido insegnante.

#cellulite #PEFS #gambeleggere #B2Y #primavera #rimedi #beautytips #haka #triolescano#back2you  #energetictextile #textiletechnology #madeinitaly #relieving #reducing #sculpting #improving #energizing #health