CHIEDI ALL’ESPERTO

CHIEDI ALL'ESPERTO
DOTTOR CATELLO MATONTI
Specializzato in Medicina Naturale, ex Direttore Sanitario e Dirigente Medico del Dipartimento di Prevenzione della ASL di Salerno, è il consulente Medico di Back2You.
I Test Clinici indipendenti di Back2You sono stati eseguiti sotto la sua supervisione.
Alcuni risultati:
MU. AN. di ANNI 35: Riferisce scomparsa crampi muscolari notturni e netto miglioramento della pesantezza di gambe.
BE. CI. di ANNI 34: Si evidenzia riduzione della cellulite alle cosce ed ai glutei.
RI. DO. dI ANNI 42: Attenuazione dilatazione reticolo venoso, la paziente riferisce la scomparsa di “sensazione di bruciore” alle ginocchia.
RO. BA. dI ANNI 64: Aumento della tonicità muscolare. Riduzione della dilatazione varici. La paziente riferisce leggerezza degli arti inferiori alla deambulazione e a riposo.
COSA È IL FIR
Premesso che il tessuto in bioceramica a contatto con la cute emana Raggi Infrarossi Lontani che sono riconosciuti dalla scienza come la fonte di energia di tutti gli esseri viventi. Il calore radiante emesso dai raggi nel lontano infrarosso ( lontano perché invisibile, per noi, al di là del rosso) è stato scoperto nel XIX secolo da Sir William Herschel. Il meccanismo di questi raggi è quello di uno specchio reattivo, uno spettro solare assorbito dal nostro organismo, che cattura le radiazioni termiche emesse dal nostro stesso corpo per, poi, restituire ad esso energia a tutto vantaggio di cellule e tessuti. Ogni persona produce FIR e lo fa ad un’intensità diversa ed unica come il nostro DNA. La stessa NASA ha applicato generatori di luce FIR nelle tute spaziali ( rivestite da tessuti in bio-ceramica attiva all’infrarosso) allo scopo di stimolare il funzionamento cardiovascolare degli astronauti. A diretto contatto col nostro corpo, i tessuti realizzati in microfibra FIR servono a prevenire e ridurre molte patologie. Dottor Catello Matonti.
I BENEFICI DELL’INFRAROSSO LONTANO SULLA SALUTE
La terapia ai raggi FIR migliora il flusso sanguigno ( per un’ossigenazione delle cellule ottimizzata ed una più rapida eliminazione delle sostanze di scarto). Rafforza il sistema immunitario ed il metabolismo. Viene utilizzata per la riabilitazione muscolare perché permette di recuperare velocemente traumi muscolari ed articolari, riduce infiammazioni, gonfiori e spasmi. Accelera il recupero di tutti i processi di guarigione perché stimola la riparazione cellulare. Tonifica il corpo favorendo la produzione di anti-ossidanti, eliminando metalli tossici e tossine dalla pelle (combattendo anche la cellulite, che presenta di base un problema circolatorio).
Dottor Catello Matonti.
UNA TERAPIA NATURALE AL 100%
Il nostro stile di vita moderno ci porta a lavorare e vivere in ambienti chiusi, asfaltati e cementificati, per cui i raggi FIR che riusciamo ad assorbire in modo diretto dalla luce solare sono decisamente insufficienti, inferiori a quelli necessari al nostro benessere. La tecnologia dei tessuti ad infrarossi funziona come uno specchio reattivo: cattura le radiazioni termiche emesse dal calore corporeo e reagisce quindi usando queste radiazioni termiche per restituire energia al corpo con molteplici benefici su cellule e tessuti corporei. Non c’è alcun effetto collaterale. Si ricorda a tal proposito che i bambini nati prematuri sono tenuti in una camera a raggi infrarossi immediatamente dopo il parto. L’utilizzo dei tessuti all’infrarosso non sono consigliati solo per i seguenti soggetti:
Chi ha subito un trapianto di organi
Chi ha impiantato un pacemaker
Dottor Catello Matonti
#CHIEDIALLESPERTO
Le proprietà della Bioceramica
Bioceramica: tempi consigliati per il trattamento
Come funziona la Bioceramica
A quale età si può utilizzare la Bioceramica
L'importanza della Bioceramica nello sport
L'efficacia della Bioceramica contro la cellulite
Bioceramica: possibilità di riacutizzazione del dolore durante il trattamento
L'effetto drenante della Bioceramica
I benefici della Bioceramica sugli organi interni
Il test effettuato sui benefici della Bioceramica